9 agosto 2017

PLAID

Plaid - termine inglese; adattamento dello scozzese plaide di etimologia incerta, entrato in uso grazie soprattutto alle numerose traduzioni dei romanzi di Walter Scott. Termine  oggi appartenente al linguaggio internazionale dell'abbigliamento; usato in italiano come singolare maschile.


1. All'origine indicò il mantello usato dagli Scozzesi; poi la sciarpa che completa il kilt. Nella moda maschile inglese della seconda metà del XIX sec. fu chiamato plaid anche un soprabito a disegni scozzesi.

2. E' sinonimo anche di tessuto a quadri formati da ordito e trama di colori diversi, denominato "scozzese". 




3. Coperta di lana a quadri scozzesi, spesso con frangia.

Rames Gaiba
© Riproduzione riservata


Link per iscriverti a TRAMA E ORDITO su Telegram
il modo più semplice per non perdersi nessun post
e notizie e contributi esterni (quest'ultimi dalla pagina Facebook)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.